COM.MA – Community Marketing | Revuelta: quando la crociera gay fa parlare l’italia

Revuelta: quando la crociera gay fa parlare l’italia

4 maggio 2009
la prima crociera gay italiana

la prima crociera gay italiana

I maggiori quotidiani nazionali, le radio e le televisioni si sono occupte in questi giorni in quello che potrebbe essere il nuovo fenomeno tra gli eventi gaii italiani: Revuelta. Più che il fatto in sè (la crociera indirizzata ad un pubblico gay esiste da anni negli USA, e fa parte di quelle vacanze tematiche simili a quelle per singles, patiti dell’avventura, ecologisti, che mostrano la grande attitudine d’oltreoceano per il “community marketing”) è il progetto di comunicazione che fa parlare e di cui vale la pena parlare.
Ad iniziare dal nome, Revuelta: una rivolta di sapore spagnoleggiante, ma anche una semplice vacanza di 4 giorni andata/ritorno Roma – Barcellona, quindi un perfetto equilibrio tra divertimento -a bordo Fabio Canino, deejay internazionali ed ogni comfort – , aspetto sociale -saranno celebrati dei matrimoni omosessuali simbolici- , e normalità, di un viaggio che ci si augura possa assumere il valore di una normalizzazione nella percezione della condizione omosessuale.
Progetto di comunicazione, ad oggi, perfettamente riiuscito: basti ascoltare l’MP3 del simpatico siparietto tra Linus di Radio Deejay e Fabio Canino, che tra il serio ed il faceto parlano dell’iniziativa. http://linus.blog.deejay.it/2009/04/28/la-crociera-gay/
D’altra parte il progetto è figlio delle due principali realtà del marketing gay italiano, Gay.it / COM.MA da un lato e Gay Village / ArtMediaMix dall’altro, che “minacciano” nuove, irriverenti iniziative congiunte a breve.
Una presentazione di Revuelta tratta appunto da www.gay.it:
Per una presentazione
Il fenomeno delle navi per clientela gay è partito dagli Stati Uniti per poi espandersi in Europa. In Italia sarà la prima volta. E solcherà i mari con a bordo molti pirati moderni.
<!–

–>

225 metri di lunghezza per 30 di larghezza. La prima crociera gay italiana sarà un vero e proprio appuntamento storico, e per questo non poteva che solcare i mari fra Civitavecchia e Barcellona con il più grande traghetto del Mediterraneo, la Cruise Barcelona (in foto).

Si chiama Revuelta, in spagnolo “Rivolta”, l’evento che per tre giorni – dal 19 al 22 settembre – farà divertire i clienti a bordo di questo gigante dei mari e il perché ce lo spiegano dall’organizzazione: “La rivolta è quella dei 2500 potenziali clienti che la nave è in grado di ospitare e che, come moderni pirati, andranno alla pacifica conquista della capitale gay d’Europa, a caccia del tesoro dei diritti che a loro sono negati in patria”.


Barcellona. Là li aspetta la festa speciale con il Dj che a New York e Miami è leggenda, Hector Fonseca (in foto). Prima e dopo, sulla Cruise Barcelona, sarà tutto un susseguirsi di eventi: dai party a bordo piscina con Francesco Belais e Lusky dj, allo spettacolo di Fabio Canino, dalle feste a tema con Regina Miami al cabaret in stile Zelig della Cesira. I marinai – ma qua sono intesi in modo particolare e non issano l’ancora o le scialuppe – a far da contorno.

Il sito ufficiale dell’evento è raggiungibile su www.revuelta.it dove sono disponibili anche i prezzi e la possibilità di acquistare il biglietto online.

Lascia un commento

Il tuo feedback è importante per noi. La tua e-mail resterò privata.